Durante la Santa Messa sarà amministrato il Sacramento dell’Unzione degli infermi

Dal Catechismo della Chiesa Cattolica: “Con la sacra Unzione degli infermi e la preghiera dei presbiteri, tutta la Chiesa raccomanda gli ammalati al Signore sofferente e glorificato, perché alleggerisca le loro pene e li salvi, anzi li esorta a unirsi spontaneamente alla passione e alla morte di Cristo, per contribuire così al bene del popolo di Dio”